Camminare Insieme

0005

Assisi Missio Onlus

 

Assisi Missio

Incontri Estivi ad Assisi

Pastorale Giovanile

Clarisse Cappuccine

Clarisse_Cappuccine
Assisi, Gubbio e
Città di Castello
frateindovino
Sala Beato Giovanni Paolo II
REBECCA
Biblioteca OASIS

Rifugio Francescano

Rifugio Francescano
Sito Vice-Provincia Amazonas

Tra Acqua e Cielo

TraAcquaECielo_150x177

La Parrocchia di Santa Maria Maggiore affidata ai Frati Minori Cappuccini dell’Umbria diventa Santuario francescano "della Spogliazione".

Il giorno 25 dicembre 2016, Natale del Signore, il Vescovo di Assisi - Nocera Umbra – Gualdo Tadino ha pubblicato una Lettera Pastorale alla Diocesi con cui erige la Parrocchia di S. Maria Maggiore in Assisi, affidata alle nostre cure, a Santuario denominato “della Spogliazione” a ricordo dell’evento avvenuto in quel luogo e che ha segnato profondamente la vita del Serafico Padre nel suo cammino di sequela del Signore. Una bella e lusinghiera notizia che ci vede tutti impegnati nell’animazione spirituale di un luogo eloquente per la nostra vita consacrata nonché un forte messaggio di conversione per noi e per tutta la chiesa. La celebrazione che segnerà l’ufficiale erezione della chiesa a Santuario è fissata per il 20 maggio 2017 alle ore 18.00.

15589684 1121679317929286 4779330977653453324 n

AD ASSISI UN NUOVO PARROCO NELLA PARROCCHIA DI SANTA MARIA MAGGIORE

Monsignor Sorrentino: “La comunità si deve guardare come una vera famiglia del Vangelo”

ASSISI - Domenica 2 ottobre si è insediato il nuovo parroco di Santa Maria Maggiore in Assisi, Fr. Carlos Acacio Goncalve, Ofm Cap. originario dell’Amazzonia brasiliana. Si tratta di una novità: il primo parroco “extra comunitario” in Assisi. E’ un raccolto dopo una semina missionaria di evangelizzazione in Amazzonia, simile ad una vendemmia che vive la chiesa romana sotto la guida del nostro Papa Francesco, un figlio arrivato da questa lontana terra latino americana: è un’evangelizzazione che ritorna! Una missione dentro una chiesa dove non esiste “comunitario e non comunitario”, una chiesa dove tutti siamo chiamati a vederci come un'unica famiglia: la Famiglia del Vangelo. Santa Maria Maggiore sarà sostenuta anche dalla guida pastorale di fra Domenico Fiorenza Ofm Cap. nominato come vice parroco.

Con l’invocazione dello Spirito Santo e l’aspersione alla comunità, il nuovo parroco e vice parroco hanno manifestato la loro disponibilità e obbedienza al Pastore della diocesi, monsignor Domenico Sorrentino.

La Liturgia della Parola di questa domenica era centrata nell’accrescimento della fede e nell’opera che da questo ne consegue, un’opera che si pone al servizio del Vangelo. Il vescovo ha invitato non solo fra Carlos e fra Domenico a gridare al Signore, "Aumenta la nostra fede", ma l'intera comunità, che si deve guardare come una vera famiglia del Vangelo, dove tutti siamo una sola cosa intorno alla Liturgia, alla Parola e alla missione e dove ognuno si fa carico dell’altro. La celebrazione liturgica è stata concelebrata da Fr. Matteo Siro, ministro provinciale dei Frati minori cappuccini dell'Umbria, dal vicario generale don Maurizio Saba e da padre Enzo Maria Ianaccone parroco in uscita che continua la sua opera di carità nella “Casa Sorella Povertà” di Spoleto. Padre Enzo ha ringraziato e benedetto i suoi parrocchiani che lo hanno accompagnato in questi cinque anni. Monsignor Domenico Sorrentino ha ringraziato il provinciale fra Matteo Siro per la disponibilità a destinare sempre nuovi frati alla gestione della parrocchia che a breve sarà anche Santuario della Spoliazione.

 

                        14463271 2114319162125925 2387392369321636552 n

Frati Cappuccini Assisi